Il mondo fantastico di Picasso

La Collezione Würth e opere ospiti
23 marzo - 8 agosto 2009

Con questa mostra l'Art Forum Würth Capena celebra l'artista senza dubbio più significativo dell'epoca moderna: Pablo Picasso. Colui che ha costantemente indicato nuovi stimoli artistici per il presente, aprendo la strada agli sviluppi più recenti dell'arte. Anche il collezionista Reinhold Würth ha riconosciuto molto presto l'unicità del suo profilo e a questa ha dedicato, con grande passione, le sue prestigiose acquisizioni.
La Collezione Würth, in oltre quarant'anni di storia, ha ormai raggiunto il numero complessivo di più di 11.500 opere. In una così ampia raccolta non poteva mancare il genio del secolo, rappresentato da 33 lavori appartenenti a diversi momenti della sua produzione. L'arco cronologico va dai lavori giovanili, risalenti agli anni intorno al 1900, fino al principio degli anni settanta del secolo scorso. Il nucleo portante dell'esposizione è costituito dalle opere provenienti dalla Collezione Würth, arricchite da prestigiosi prestiti internazionali.
Complessivamente sono oltre sessanta i lavori esposti tra dipinti, disegni, incisioni e ceramiche i cui soggetti rimandano spesso ad una dimensione familiare e privata, permettendo al contempo di comprendere l'impareggiabile influenza che il grande maestro spagnolo ha avuto sugli sviluppi dell'arte del XX secolo.

Articolo sulla mostra:
In mostra i capolavori di Picasso In mostra i capolavori di Picasso - Corriere di Viterbo