Salto con gli sci

Nei primi anni 2000 il salto con gli sci in Germania era considerato la “Formula 1” invernale. Centinaia di migliaia di fan esultavano per le star Sven Hannawald e Martin Schmitt. Dopo alcuni anni di alti e bassi, dal 2008 le aquile guidate dall’ allenatore austriaco Werner Schuster, tra cui Severin Freund, Richard Freitag, Michael Neumayer e Andreas Wank, hanno ricominciato a volare in alto. Inoltre Andreas Wellinger, appena 17enne, si sta rivelando un grandissimo talento, che nei prossimi anni promette di conquistare altissimi livelli. Ai Campionati Mondiali di Nove Mesto la squadra tedesca si è aggiudicata l’argento nella gara a squadre maschile e il bronzo nella staffetta mista, un nuovo format di gara introdotto per la prima volta in questa edizione della rassegna iridata.