Architettura in Würth

L'impronta architettonica e culturale riflessa dagli edifici del Gruppo Würth esprime chiaramente il rapido sviluppo dell'azienda negli anni. Ma non solo. Essa è anche il ritratto dello stato dell'architettura dei rispettivi Paesi come testimonianza dei linguaggi della contemporaneità.

L'organizzazione decentrata del Gruppo trova espressione nell'indipendenza stilistica di ciascuna architettura, frutto di concorsi rivolti a giovani architetti di tutto il mondo. Questo singolare approccio conferma la straordinaria individualità delle soluzioni progettuali adottate di volta in volta, rese omogenee solo dall'indice cromatico del "rosso Würth".

L'attenzione al design e all'efficienza energetica hanno sempre sostenuto le scelte architettoniche del Gruppo orientandole verso criteri di qualità, di risparmio energetico e di tutela dell'impatto ambientale.

Gli spazi interni, uffici ed aree pubbliche, sono luoghi di lavoro luminosi, salubri ed efficienti. I centri logistici sono caratterizzati da spazi puliti, luminosi ed organizzati funzionalmente in modo ottimale, consentendo la massima qualità dei servizi svolti.

Dal punto di vista energetico, la sede logistica di Würth ad Egna è dotata, sin dal 2003, di un impianto fotovoltaico di ultima generazione, che contribuisce a ridurre le emissioni di CO2, producendo energia alternativa e pulita.

Efficienti e funzionali anche in termini di inserimento nel contesto, gli edifici del Gruppo Würth testimoniano il profondo legame con il territorio di appartenenza e si relazionano rispettando l'impatto visivo del paesaggio urbano in cui sorgono.

​ ​